Categorie
Tombolo

Tombolo


Pitocchetto- Ragazze che lavorano al tombolo

Corso Settimanale Di Merletto Di Cantù

“Creare” è qualcosa di cui gli esseri umani hanno bisogno per realizzarsi.

“Creare una piccola opera d’arte” è appagante e gratificante e i merletti di Cantù, dai più semplici a quelli più elaborati, sono indubbiamente delle opere d’arte.

Negli anni passati i famosi merletti di Cantù hanno coinvolto numerose signore di ogni provenienza ed età e tutte sono riuscite nell’impresa di “creare una piccola opera d’arte”.

Anche quest’anno il Centro Caravaggio organizza un corso settimanale di merletti d Cantù, aperto a tutti: principianti ed esperti.

Ricamando in armonia, si producono “piccoli capolavori” , si socializza, si fanno nuove amicizie, si conosce la storia di Ada Arnaboldi e del merletto di Cantù perché, come dice Natalia: “è difficile dire l’emozione che provo quando vedo il progetto farsi nelle mie mani, prendere vita, punto dopo punto. Come si fa a dirlo con le parole?”

Infatti, bisogna provare!


IL TOMBOLO

Riunione del venerdì.

La passione di una vita

La signora Fernanda Vaccari mi ha raccontato una storia bellissima:

“Da piccola, i miei mi mandarono in collegio e lì incontrai una suora appassionata di questa arte, il tombolo e rimasi affascinata. Iniziai a seguire i suoi insegnamenti e a dare forma ai miei primi ricami.

Poi la vita andò avanti: famiglia, lavoro e così.. Ma quando andai in pensione, pensai che dovevo riprendere quella antica passione. Mi iscrissi a una scuola a Cantù, ricordo ancora che partivo da Desenzano alle 6 e, dopo vari cambi, arrivavo a Cantù alle 11.

Molte volte dovevo fermarmi là a dormire – devo ringraziare mio marito che ha sempre capito la mia passione e mi ha sempre supportata! Alla fine purtroppo la scuola fu destinata ai soli residenti ma io continuai privatamente con la vecchia maestra e successivamente trovai un corso bellissimo a Milano.

I miei lavori intanto diventavano sempre più belli e preziosi. Il tombolo è un’arte ma anche insegnarlo è un’arte. Nel 1996 iniziai i miei corsi qui al Centro Caravaggio: eh sì, sono ormai più di vent’anni!

Quanti lavori e quanti ricordi di allieve e amiche! Ma a settembre ricominciamo! Che bello sarebbe avere allieve nuove per non perdere quest’arte preziosa!”

La Sig.ra Fernanda con il Presidente

“SFERRUZZARE”

Ogni lunedì, sotto l’attenta coordinazione di Ginì, si possono passare alcune ore in allegria, parlando degli avvenimenti recenti o più lontani, sferruzzando a maglia, rammendando o anche con le mani in mano. Ognuno è libero di raccontare quello che vuole.