Categorie
Uncategorized

Foto e Notizie

Frammenti di Vita Associativa


Auguri di Natale – Gruppo di lettura

Fine Corso Ginnastica

30 Maggio 2023

Come tutti gli studenti, anche i nostri “atleti”, alla fine di un proficuo e divertente “anno scolastico” , si sono ritrovati martedì 30 maggio al ristorante!

La Corte delle Rose li ha accolti con la consueta cordialità…mi confermano tutti di essersi divertiti, proprio come si conviene ad un “finale di stagione” alla grande!

Grazie a tutti per le belle fotografie!


Concerto di Primavera

21 Aprile 2023

In diretta da Palazzo Bondoni Pastorio, il bellissimo concerto di:

Bianca Tombini, Enrica Mondo e Olivia Latina!


07 Aprile 2023

Estratti i numeri per le uova di Pasqua!
Complimenti !!


IN RICORDO DI

Anna Benaglia Sereni

Anna ha terminato la sua esistenza terrena, ma resterà sempre con noi il suo spirito, il suo entusiasmo, la sua a gioia di essere madre, insegnante, educatrice, collaboratrice.

A Castiglione, tutti quelli che hanno avuto la fortuna di avere con lei rapporti scolastici, di lavoro o di condivisione nel volontariato, rimpiangono ora una figura brillante, espansiva, esuberante e dinamica e che ha trasmesso il suo entusiasmo e il suo piacere di donare.

Ora che la sua voce non riecheggerà più nelle aule, nelle sale di riunione o ovunque lei si trovasse, tutti noi ci sentiamo più soli, silenziosi e con una tristezza nel cuore.

Anna è stata una delle fondatrici del Centro Anziani Caravaggio e con il suo usuale slancio altruistico per ben oltre trentacinque anni ha partecipato alle nostre attività, prima come membro del Consiglio Direttivo e, poi, come socio.

Di questo siamo infinitamente grati.

Finché le forze non le sono venute a mancare, la sua presenza in sede è stata fonte di gioia e allegria per tutti noi.

Sarà difficile per noi non sentire più i suoi passi e non ascoltare più la sua voce.

Faremo sempre tesoro dei suoi insegnamenti e dei suoi consigli.

In suo ricordo e come da sua volontà, il Centro Anziani Dr. E. Caravaggio, ha devoluto una somma di denaro all’Istituzione Fiordaliso per i bisogni di chi è meno felice di noi.

07 Gennaio 2023


Premiazione dei 5 Studenti Meritevoli

Casa del Giovane

Anno 2021-2022

Essere giovani non vuol dire essere privi di esperienza, ma la loro conoscenza e il loro sapere possono trarre senz’altro beneficio dai suggerimenti e dai consigli anche da chi ha vissuto a lungo in campi intellettuali o tecnici.

Nello stesso modo, essere anziani non vuol dire essere ormai esclusi dalla partecipazione nella società “attiva”; la loro esperienza acquisita e la loro saggezza possono essere d’aiuto per trasmettere valori morali e civili verso coloro che devono ancora affrontare il mondo del lavoro

La disponibilità da parte di chi è predisposto ad ascoltare e dall’altra da chi ben volentieri è pronto a trasmettere conoscenze ed esperienze vissute favorisce di tenere saldi i legami e far si che il fluido delle tradizioni, delle conoscenze, delle esperienze di vita, possano legare le generazioni mantenendo saldi i valori del passato che sicuramente aiuteranno a capire meglio il futuro.

Un saggio disse: “conoscere il passato aiuta a meglio programmare il futuro”

È questo lo spirito che spinge gli associati del Centro Anziani Dr. E. Caravaggio a premiare gli allievi che si sono distinti nel corso dell’Anno scolastico 2021-2022

Quelli che i giovani chiamano i “vecchi” sarebbero infatti ben felici di mettersi a disposizione di chiunque sia interessato ad approfondire e conoscere il vissuto, le tradizioni, e le esperienze di un mondo ormai passato.

Speriamo che questo nostro contributo sia di sprono affinché tutti gli studenti si sentano stimolati a dare del loro meglio non solo per il piccolo riconoscimento che potrebbero ottenere ma perché siano orgogliosi del loro progredire e del loro “conoscere”.

Il Presidente – Franco Quarenghi


Il Centro a Pieno Ritmo

Il Gazzettino – Novembre 2022


Concerto Autunnale

14 Ottobre 2022


Gita a Fontanellato (PR)

29-09-2022

Inizia la nostra visita fra le bellezze del museo di Franco Maria Ricci:

Ci inoltriamo poi nel famoso labirinto di bambù


Articolo – Letture di Poesie

Il Gazzettino Nuovo

07-07-2022

Scarica l’articolo in PDF


Premio Annuale agli Studenti Meritevoli

18-06-2022

Un momento della cerimonia per la consegna dei premi a studenti meritevoli del nostro Comune.

La borsa di studio elargita dal Centro Anziani Caravaggio quest’anno è stata assegnata a Vincenza di Nuzzo, laureata presso l’Università di Brescia in Scienze linguistiche management e relazioni economiche internazionali

Alla neo Dottoressa giungano le nostre più vive congratulazioni, con l’invito a continuare nell’impegno dimostrato.

Io so di non sapere disse Socrate, sia anche il suo pensiero.


Lettera ai Candidati Sindaci

06 giugno 2022

Scarica la lettera in PDF


In memoria di Santina Amighetti

nostra carissima amica e compagna di vita

30-05-2022


Assemblea Soci

Mercoledì 27 Aprile 2022, alle ore 14,30, in seconda convocazione, si è tenuto, presso la Sede del Centro Caravaggio, in Viale Maifreni 44, l’Assemblea Sociale Ordinaria di tutti i Soci.


Gita ad Angera (VA)

25 Marzo 2022


8 Marzo – Festa della Donna


In ricordo del Dr. Luciano Caine

La morte è di per se un evento traumatico e destabilizzante.

Quando questo tocca la sfera affettiva, l’evento assume carattere personale e più drammatico.

Il 20 Gennaio 2022, ci ha lasciato il Dr. Luciano Caine, Presidente del nostro Centro dal 1996 sino al 2017.

Durante il suo mandato il Centro assunse una posizione associativa progressivamente di sempre maggior rilievo sia all’interno che nell’ambito della comunità castiglionese.

Il Centro infatti, a seguito della munifica lascito del Notaio Caravaggio, l’associazione acquistò un’ala della struttura dell’ex Collegio Ferrari, e sin dall’inizio del suo mandato, il Dr. Caine, in collaborazione con i vari membri dei consigli direttivi che si sono susseguiti, continuò l’opera di adeguamento dell’edificio per renderlo idoneo all’utilizzo e allo scopo sociale prefissato; opera ardua e non priva di ostacoli sia burocratici che organizzativi.

Per ben 20 anni, il Dr. Caine, sino alla primavera del 2017, si è brillantemente prodigato creare nuove attività ricreative di cui oggi se ne godono i benefici e che sono ben visibili .

Parlare del Dr. Caine come persona è nel contempo facile ma anche molto impegnativo; facile perché le sue doti gli sono state più volte riconosciute, ma impegnativo perché sembra, con questo, quasi di violare la sua naturale riservatezza.

La sua professionalità era proverbiale e la sua costante presenza e il suo attento controllo amministrativo e organizzativo sono stati encomiabili e degni di lode.

Per molte persone è stato un mentore, una guida nel campo professionale, un consigliere di fiducia, una spalla su cui fare affidamento.

La sua riservatezza, confidenzialità, segretezza ed etica morale, hanno contraddistinto tutta la sua vita, prima quale direttore commerciale presso la ditta Inglese di Castiglione delle Stiviere “Marchon Italiana”, che poi quale presidente del nostro Centro. Raramente si è potuto assistere scatto inconsulto, una manifestazione d’impeto o di irritazione, che potessero alterare il suo “aplomb” abituale.

L’Associazione del Centro Anziani Dr. E. Caravaggio è stata da lui condotta con attenzione, oculatezza e autorità e se oggi possiamo attraversare indenni le avversità causate dalla presente pandemia, ciò è dovuto anche al “Buon Governo” attuato durante la sua lunga presidenza.

Anche dopo aver ceduto l’incarico di presidente, negli ultimi anni si è comunque sempre interessato all’attività e allo sviluppo della buon andamento dell’associazione, dando, quando richiesti, pareri. consigli e suggerimenti preziosi.

Al di fuori della vita ufficiale e lavorativa, non era sicuramente privo di emozioni ed entusiasmi.

Qualcuno ricorda bene le sue scorribande su e giù per l’Europa per seguire da vicino i gran premi automobilistici della sua “amata” Ferrari; altri possono ricordare le ore passate ad ascoltare le sfumature sonore ed emotive dei più grandi musicisti di Jazz o le camminate in montagna con la sua famiglia. Altri ricorderanno la sua vasta cultura.

Ci lascia un ricordo indelebile e un monito a continuare il nostro compito al Centro con dignità dedizione e entusiasmo.


35° Anniversario Fondazione

14 Novembre 2021


Convegno: “Non solo…Case di Riposo”

16 Ottobre 2021

Scarica l’articolo in PDF


DAL CASTELLO CHE HA SBAGLIATO SECOLO, AL MUGHETTO VELENOSO:
TUTTE LE SCOPERTE DI UN’INTERESSANTE GIORNATA

Gita ai Colli Euganei e Padova

23 Settembre 2021


Ferragosto in compagnia

15 Agosto 2021

Dopo quasi 18 mesi di isolamento forzato, per ragioni di sanità pubblica, a causa del virus Covid-19, finalmente un pomeriggio in compagnia, dove abbiamo gustato il piacere della socialità dei nostri amici e naturalmente anche del …cibo.

Dopo aver caricato l’attesa, di questo evento annuale, per molto tempo, finalmente, un momento di pura convivialità e gioia nello stare insieme.


SPIEDO IN COMPAGNIA!

Domenica 04 luglio 2021, presso la sede del Centro si è tenuto, “lo spiedo di mezzogiorno”, organizzato dai nostri volontari.

Il desiderio di stare insieme per qualche ora, lontano dalle preoccupazioni, con la voglia di godere della reciproca compagnia, ha allietato questo momento di convivialità che ognuno porterà con sé nei propri ricordi….

Spiedo

LA LIBERTÀ È CONDIZIONE IRRINUNCIABILE MA CHI LIMITA OGGI LA NOSTRA LIBERTÀ È IL VIRUS, NON GLI STRUMENTI O LE REGOLE PER SCONFIGGERLO (…) LA VACCINAZIONE È UN DOVERE MORALE E CIVICO.”

Sergio Mattarella, 28 luglio 2021, dal discorso per la Cerimonia del Ventaglio.

Parole chiare, quelle del nostro Presidente della Repubblica: non ammettono fraintendimenti o confusioni. Laddove si vive in comunità, diventa dovere di ognuno fare tutto il possibile per salvaguardare la salute e il benessere, proprio e degli altri. In questo momento di ripresa pandemica, il vaccino è, secondo la comunità scientifica internazionale, l’unico mezzo per evitare, se non il contagio, almeno le conseguenze più gravi del Covid. La nostra Associazione si unisce all’invito a vaccinarsi e conferma che verranno accettate e ammesse alle proprie attività solo persone vaccinate. Come il Presidente Mattarella, anche noi confidiamo nel senso di responsabilità sociale e al dovere morale e civico della vaccinazione. Il PRESIDENTE


Riunione in Segreteria

Aggiornamento sui vari progetti in corso!

Riunione